Gentile visitatore, il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte
Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.
  Accetto

Vellutata di lenticchie al curry

con polpettine di salmone e rucola fritta

Vellutata di lenticchie al curry'

Ingredienti

Zuppa
  • 1 limone non trattato
  • 200 g di patate farinose
  • 200 g di cipolle
  • 1 spicchio d’aglio fresco
  • complessivamente 70 ml d’olio d’oliva
  • 150 ml di vino bianco secco
  • 1 l di brodo vegetale
  • 400 g di NOA Crema Spalmabile Lenticchie & Curry
  • 40 g di burro freddo, tagliato a dadini
  • sale
  • pepe nero macinato fresco
Accompagnamento
  • 1 mazzetto di rucola fresca
  • 2 fette di pancarrè
  • 300 g di filetto di salmone, privato della pelle e disossato
  • 4 cipollotti tritati finissimi
  • 1 limone non trattato
NOA Lenticchie & Curry >

Preparazione

  • Per la zuppa lavate il limone in acqua calda e asciugatelo; grattugiate finemente la buccia e spremetene il succo. Sbucciate le patate e tagliatele a pezzetti. Pelate le cipolle e lo spicchio d’aglio e tagliateli a pezzetti, poi fateli imbiondire in una casseruola con 20 ml di olio d’oliva.
  • Sfumate con il vino e fatelo addensare, aggiungete il brodo e le patate e cuocete tutto per 20 minuti. Per servire, aggiungete la Crema Spalmabile Lenticchie & Curry NOA e il burro e frullate, poi aggiustate con il succo di limone, sale e pepe.
  • Per l’accompagnamento pulite e lavate la rucola e asciugatela accuratamente con una centrifuga. Rimuovete la buccia del pancarrè e trituratelo finemente in un robot da cucina. Lavate il filetto di salmone in acqua fredda, asciugatelo con carta assorbente, sminuzzatelo finemente o tagliatelo a dadini. Pulite i cipollotti e tritateli finemente. Mescolate le briciole di pancarrè, il pesce, i cipollotti e la buccia di limone e aggiustate di sale e pepe.
  • Formate delle palline e friggetele brevemente da entrambi i lati in una padella con 15 ml di olio d’oliva (le polpette all’interno devono rimanere leggermente glassate), toglietele dalla padella e tenetele al caldo.
  • Versate l’olio rimasto nella padella e friggete la rucola in piccole quantità, toglietela dalla padella e lasciatela asciugare accuratamente su carta da cucina. Servite la zuppa con la rucola e le polpette.
  • CONSIGLIO: se lo desiderate, potete aromatizzare la zuppa con una spolverata di zenzero grattugiato.

Tutte le
ricette